Seguici su: Facebook Facebook Twitter Twitter

Sei in:HomeHomeNews ›

PRECAUZIONI PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO

Nel disastro che ha colpito alcune province della Toscana, bisogna stabilire alcune priorità: certo la messa in sicurezza delle strutture pericolanti ed il ripristino della viabilità sono importanti, ma anche la rimozione rapida delle migliaia di frammenti di Eternit piovuti al suolo da strutture non ancora bonificate è una priorità assoluta. La caduta a terra da molti metri o addirittura i "voli" di decine di metri che il vento ha fatto fare ai pannelli ondulati o ai comignoli, ne ha provocato la frammentazione ed il rilascio di polvere che può spargersi sulle case, sulle auto e sulle persone ed essere trasportata dal vento ANCHE A NOTEVOLE DISTANZA DAL LUOGO DELLA CADUTA. Inoltre il passaggio delle auto sui frammenti che ingombrano le strade provoca un'ulteriore frammentazione ed un aumento dello spolvero. Ricordiamo che le fibre di amianto sono pericolosissime, se inalate, anche in piccole quantità.
Facciamo appello alle varie Amministrazioni Comunali affinché si provveda celermente a rimuovere questo terribile rischio e ad informare correttamente i cittadini.
Riportiamo di seguito alcune regole di cautela in caso di presenza al suolo di frammenti di Eternit o di altri materiali contenenti amianto (comignoli, pannelli isolanti, ecc.):
  • 1. NON rimuovere il materiale con i propri mezzi, ma avvisare immediatamente la Polizia Municipale locale o gli appositi uffici del Comune;
  • 2. NON gettare i frammenti nei contenitori delle immondizie;
  • 3. NON gettare i frammenti nei fiumi o in altri corsi d'acqua;
  • 4. NON gettare i frammenti nelle fognature;
  • 5. NON manipolarli senza protezione;
  • 6. NON fate avvicinare i bambini ai frammenti;
  • 7. NON spazzare l’eventuale polvere che si sia formata per la frantumazione del materiale contenente amianto (così si solleverebbe la polvere che poi può essere inalata), ma BAGNARLA ACCURATAMENTE;
  • 8. NON interrare i frammenti;
  • 9. IN ATTESA dell'intervento del personale autorizzato per la rimozione (Publiambiente o altri gestori) BAGNARE IL MATERIALE (evita lo spolvero), segnalarlo e coprirlo con teli di plastica;
  • 10. SOLO NEL CASO che frammenti fossero caduti in mezzo alla strada, per evitare che le auto passando li frantumino ulteriormente facilitando così la dispersione di fibre o che ostacolino il passaggio delle auto o delle persone, si possono spostare con le cautele previste (indossando almeno guanti in gomma) in un luogo sicuro e quindi bagnarli, coprirli con teli di plastica e segnalarne la presenza.

Alcune Amministrazioni Comunali mettono a disposizione il kit (tuta, maschere, guanti, sacchi a tenuta ermetica, vernice incapsulante) per l’autorimozione di piccole quantità di materiali contenenti amianto; in ogni caso il materiale, una volta inserito nei sacchi di plastica a tenuta ermetica (assieme a tuta, guanti, maschere utilizzati per la rimozione), deve essere obbligatoriamente conferito SOLO A DISCARICHE AUTORIZZATE per la raccolta di rifiuti pericolosi.

Per chi volesse approfondire la conoscenza della normativa vigente, relativa alla bonifica di materiali contenenti amianto ed ai metodi per rendere innocuo tale materiale, può consultare, sulla nostra pagina Leggi, il DM 06/09/1994 e il DM 14/05/1996.

28Aprile 2 28Aprile 1 workers-memorial-day-2017.png (250) workers_memorial_day_2017.jpg (249) wmday.png (248) lightacandle_wmd.jpg (247) giornata-mondiale-vittime-amianto.jpg (246) april28.jpg (245) amianto_vittime.jpg (244) Archiviovettori Convegno Bologna The great trial La grande prova dsc_0166.jpg (207) dsc_0164.jpg (206) dsc_0161.jpg (205) dsc_0158.jpg (204) dsc_0159.jpg (203) dsc_0156.jpg (202) dsc_0143.jpg (201) dsc_0142.jpg (200)
Centro documentazione sull’amianto e sulle malattie amianto correlate “Marco Vettori” - Presso fondazione ONLUS “Attilia Pofferi”

Largo San Biagio, 109 - 51100 Pistoia (PT) - Tel. 0573 35 83 84 - Cell. 345 67 15 109 - Email: centrodoc.mvettori@gmail.com

Note legali - Privacy Policy - Cookie Policy - Realizzazione siti web by TimeforWeb

Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra informativa completa. Consento